Preti No vax, pressing della Cei per il vaccino: tamponi obbligatori e limitazioni a certi momenti della messa

Giovedì 25 Novembre 2021 di Franca Giansoldati
Preti No vax, pressing della Cei per il vaccino: tamponi obbligatori e limitazioni a certi momenti del rito

Città del Vaticano – Cartellino giallo del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, ai preti no-vax: per loro le celebrazioni potrebbero subire delle limitazioni: «Vaccinarsi del resto è un obbligo morale». In alternativa i sacerdoti contrari ai vaccini dovranno farsi tamponi. Non è proprio un divieto a partecipare ai riti o a somministrare i sacramenti, ma resta evidente che anche per la Chiesa la situazione da affrontare è molto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA