Tamponi d'oro nel Lazio, revocata l'autorizzazione a nove laboratori privati

Giovedì 5 Novembre 2020 di Giuseppe Scarpa
Tamponi d'oro nel Lazio, revocata l'autorizzazione a nove laboratori privati

Il prezzo è di 22 euro per il tampone rapido. Non un euro in più. Questa l'intesa che la Regione Lazio ha siglato con i laboratori privati. Un costo accessibile, calmierato, in cambio della possibilità di erogare il servizio. Si tratta dell'esame con il cosiddetto tamponcino che, nel giro di 20 minuti, indica se si ha o meno il Covid-19 rilevando l'antigene. Eppure 9 delle 256 strutture che hanno stretto un patto con la Pisana, non stanno...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 08:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA