Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bombe e agguati, Nocera corre ai ripari:
in arrivo nuove telecamere

Sabato 4 Giugno 2022 di Nicola Sorrentino
Bombe e agguati, Nocera corre ai ripari: in arrivo nuove telecamere

Dopo il Daspo urbano, a Nocera Inferiore sarà potenziato il sistema di videosorveglianza. Così come richiesto durante una riunione per l'ordine e la sicurezza in Prefettura, a Salerno, proprio sul caso della città dell'Agro, che da inizio anno ha registrato ben otto episodi criminali, tra esplosione di bombe e agguati a colpi d'arma da fuoco. Il Comune ha deliberato l'acquisto di software e telecamere per 16mila euro.

Il sistema di sicurezza urbana di videosorveglianza esistente sul territorio sarà "aggiornato", con potenziamento dei controlli e monitoraggio di aree singole e multiple oggetto di sversamenti abusivi di rifiuti, «allo scopo di individuare ed identificare i colpevoli di illeciti finanche di supporto alle forze di polizia esistenti sul territorio comunale per l’individuazione delle attività criminali». Un potenziamento necessario, anche per gli incivili che conferiscono rifiuti fuori orario, aumentati nel corso degli ultimi mesi, insieme alla tutela della sicurezza urbana. Le carenze strutturali erano state evidenziate in Prefettura, settimane fa.

Video

Le installazioni e aggiornamento dei nuovi sistemi toccheranno piazza Trieste e Trento, viale del Parco, parco di Luggo, cavalcavia Ferrovia SP106, via Castriota, CVE inc. Barbarulo, piazzetta Cicalesi,  Statale Nocerina - Cimitero, via Atzori uscita Autostrada, piazza Petrosini, piazza De Santi, via Matteotti, via Apicella, via Prov. Nocera Sarno, incrocio Nicotera-Federici, via SS 18, ponte Isaia Gabola lato via Napoli, viale San Francesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA