Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Capitale italiana della cultura 2024,
nel Cilento è attesa per il verdetto

Martedì 15 Marzo 2022
Capitale italiana della cultura 2024, nel Cilento è attesa per il verdetto

Domani alle 11, si terrà la cerimonia di proclamazione della città vincitrice del titolo di Capitale italiana della Cultura 2024, il cui annuncio avverrà a Roma nella sala Spadolini del Mic in via del Collegio Romano: la giuria, presieduta da Silvia Calandrelli, comunicherà al ministro della Cultura, Dario Franceschini, la città designata.

Video

Sono dieci le città finaliste: Ascoli Piceno, Chioggia (Venezia), Grosseto, Mesagne (Brindisi), Pesaro, Sestri Levante con il Tigullio (Genova), Siracusa, Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento (Salerno), Viareggio (Lucca) e Vicenza. Il titolo di Capitale italiana della cultura è conferito per la durata di un anno e la città vincitrice riceverà un milione di euro per la realizzazione del progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA