Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salerno, minacce al dottor Polichetti:
«Basito, la magistratura farà il suo corso»

Giovedì 16 Giugno 2022
Salerno, minacce al dottor Polichetti: «Basito, la magistratura farà il suo corso»

«Ho provveduto a sporgere denuncia ai carabinieri per minacce legate alla mia attività professionale di medico all'ospedale di Salerno». Così Mario Polichetti, responsabile dell'unità di gravidanza a rischio dell'azienda Ruggi, conferma di aver ricevuto pressioni nei giorni scorsi da due persone su cui è in corso un'attività di indagine da parte delle forze dell'ordine.

«Ho fiducia negli inquirenti. A loro ho spiegato come sono andati i fatti, avvenuti a Roccapiemonte, città dove sono nato e vivo con la mia famiglia. Si tratta di questioni legate alla mia attività di medico presso l'ospedale di Salerno. Sono rimasto basito da quanto accaduto. La mia denuncia, oltre a una tutela di natura personale, vuole essere un monito per tutti quelli che lavorano per l'azienda Ruggi. La voglia di rivalsa, di fare carriera e di prevalere sugli altri sta portando a dinamiche che poco hanno a che fare col giuramento di Ippocrate. Dietro i colletti bianchi, purtroppo, non si sempre si nascondono brave persone. La magistratura farà il suo corso».

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA