Infarto, quello notturno colpisce di più le donne. I motivi in uno studio americano

Mercoledì 27 Gennaio 2021
Infarto, quello notturno colpisce di più le donne. Lo dice uno studio americano

L'infarto notturno colpisce più le donne che gli uomini. Lo riporta uno studio del Cedars-Sinai Smidt Heart Institute, che è stato pubblicato sulla rivista Heart Rhythm. Secondo gli esperti tra il 17% e il 41% dei 350mila casi di arresto cardiaco annui registrati negli Stati Uniti si verificano tra le 22 e le 6 del mattino. È noto che l'infarto notturno possa essere particolarmente pericoloso, ma la nuova ricerca evidenzia che il fenomeno si...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA