Grande Fratello, Ambra Lombardo e Kikò Nalli verso l'addio: «Tra di noi contatto solo telefonico, ma non credo che mi basti»

Giovedì 7 Maggio 2020
Kikò Nalli e Ambra Lombardo ((Instagram)

Si era già vociferato di una crisi fra Ambra Lombardo e Kikò Nalli, coppia nata all’interno della mura della casa del Grande Fratello, poi smentita via social proprio dall’ex marito di Tina Cipollari. Ora torna a parlare Ambra, un po’ provata dalle limitazioni imposte alla coppia dalle norme contro la diffusione del coronavirus.

Lei è a Milano mentre lui a Roma, dove lavora e dove ci sono i figli nati dal suo matrimonio con la Cipollari: «Tra me e Kikò – ha fatto sapere in un’intervista a “Nuovo” -  il contatto è telefonico, ma non credo che mi basti. La reclusione forzata in casa per la pandemia ci fa vedere solo quello che è utile ed è giusto nelle nostre vite, ma mi stato portando pure a riconsiderare certe scelte».

L’amore a distanza è difficile da vivere: «Sono una persona molto concreta e credo che tutte le storie vadano vissute con la presenza, perché quando viene meno manca tutto. Non credo agli amori platonici ma a quelli vissuti e consapevoli, anche perché purtroppo non ho più l’età per le favole. Quello che io spero che la fine della quarantena ci illumini un po’ tutti e ci porti a scelte reali e concrete, qualunque sia la direzione che prenderanno le vite di ognuno di noi».

Intanto le sue giornate sono impegnate: «Lavoro e basta. Il mio lavoro di insegnante è quadruplicato».

Ultimo aggiornamento: 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA