Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nathalie Guetta lasciata dal fidanzato durante Don Matteo: «Piangevo sul set, Terence Hill mi ha abbracciato»

Venerdì 27 Maggio 2022
Don Matteo, Nathalie Guetta lasciata dal fidanzato ha pianto davanti a Terence Hill

Nathalie Guetta ha pianto durante le riprese di Don Matteo davanti a Terence Hill. La popolare Natalina ha rivelato il difficile esordio nella fiction di Rai 1. Il motivo? Problemi di cuore. Era stata lasciata dal suo fidanzato di allora e per questo aveva pianto sul set di fronte a Terence Hill. 

Chi è Nathalie Guetta

Nathalie Guetta, per tutti Natalina, nella fiction interpreta la perpetua di Don Matteo. Un personaggio storico, presente fin dalla prima stagione.  L’attrice, all'epoca, aveva 40 anni: «Girando la scena di un matrimonio - ha spiegato a DiPiùTV - sono scoppiata a piangere. Terence Hill si è avvicinato a me e mi ha abbracciata». Negli anni l’attrice ha pensato di lasciare per sempre il ruolo di Natalina proprio perchè si è sempre sentita imprigionata nel personaggio della perpetua. Durante la sua partecipazione a Ballando con le Stelle, il pubblico l'ha potuta vedere in una veste diversa. L’unico rimpianto? Non aver mai interpretato una donna destinata ad avere un’appassionante storia d’amore.

La vera passone di Natalina

L’attrice che interpreta Natalina ha trascorso 9 mesi per girare la tredicesima stagione di Don Matteo. Adesso, spiega, ha bisogno di una vacanza. Prima di girare la fiction Don Matteo, Natalina aveva recitato in teatro, da sempre sua grande passione. Chiaro, però, il suo pensiero: «E' fuori discussione tornare a fare teatro» perché sarebbe costretta «a girare tutta l’Italia trovandosi ogni giorno in una città differente». 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 09:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA