Viola Valentino parla dell'ex marito Riccardo Fogli: «Noi come Al Bano e Romina. Dopo il Covid vorrei cantare con lui»

Lunedì 1 Febbraio 2021
Viola Valentino parla dell'ex marito Riccardo Fogli: «Noi come Al Bano e Romina. Dopo il Covid vorrei cantare con lui»

«Io e Riccardo siamo ancora legati ed è giusto che le persone ci vedano così. Come Al Bano e Romina Power»: è così che la cantante Viola Valentino ha definito il rapporto che ha con l'ex marito Riccardo Fogli. La loro è stata una storia d'amore decisamente sopra le righe, a cominciare dal loro primo incontro avvenuto nel 1970 al Roxy Bar di Milano: «Chiamami Peroni, sarò la tua birra», lo apostrofa lei. I due hanno rispettivamente 20 e 18 anni e si incontrano grazie a un amico comune, il tastierista dei Pooh Roby Facchinetti: «Una sera, un’amica di Roby Facchinetti si presenta assieme a una bella ragazzina. Mi colpì subito, quindi preparai il mio solito sorriso e l’approccio che andava di moda in quegli anni: "Ciao, ma io ti conosco?". Viola Valentino mi spiazzò completamente. "Chiamami Peroni, sarò la tua birra" replicò audace. In un secondo ero cotto di lei», ha dichiarato Fogli a Gente.

Il matrimonio

Tra i due è amore a prima vista: nel 1971 Riccardo Fogli e Viola Valentino convolano a nozze. «La mia vita sembrava procedere piuttosto bene: avevo Virginia, una casa, i miei fratelli Pooh e con loro un modo di possibilità», rivela Riccardo Fogli. E il resto è storia: dopo appena un anno di matrimonio, il chitarrista dei Pooh conosce Patty Pravo, di cui si innamora follemente. Per lei lascia la moglie Viola Valentino, con cui resta legalmente sposato, ma dopo poco tempo anche con Patty Pravo finisce. E a quel punto Riccardo Fogli ritorna dalla moglie con cui rompe - e questa volta definitivamente - nel 1993.

Stefano D'Orazio, a Verissimo il ricordo di Dodi Battaglia: «Un dolore inaspettato e terribile»

Il legame

Ma come sottolinea Viola Valentino «le storie finiscono ma il sentimento persiste, si trasforma, però vive. E, se è autentico, non scompare mai. Non può. Sono stati ventitré anni e sono incancellabili. Io e Riccardo abbiamo vissuto momenti bellissimi», ha rivelato la cantante. A prova del fatto che fra i due, sebbene non ci sia più alcun legame sentimentale, è rimasto comunque tanto affetto. Molto simile a quello che unisce ancora oggi Albano Carrisi e Romina Power, citati proprio da Viola Valentino. Che ha poi aggiunto di voler cantare live con l'ex marito, una volta lasciata alle spalle la pandemia da Covid. Una possibilità che Riccardo Fogli non ha ancora confermato, né smentito: «Noi non abbiamo mai cantato insieme. Ho letto quello che Violetta dice. Lei non è la figlia di Tyron Power, come io non sono Al Bano, non ho la sua potenza. Credo che sarà difficile, però se il Papa ci dovesse chiamare, un giorno», ha dichiarato il cantautore a Libero Quotidiano.

D'Orazio, Roby Facchinetti a Domenica In: «Momento difficile, ieri sono rimasto in silenzio a piangere»

Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio, 06:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA