Passeggera dimentica borsa con oltre 40.000 euro su un autobus: ecco come va a finire

Martedì 7 Settembre 2021 di Marta Ferraro
Una passeggera dimentica una borsa con oltre 40.000 euro su un autobus nella città francese di Nimes

Una donna, che stava viaggiando su un autobus nella città di Nimes, Francia, ha dimenticato una borsa contenente più di 40.000 euro in piccole banconote, secondo quanto riportano i media locali.

Dopo aver trovato la borsa, l'autista del mezzo si è recato alla polizia locale per denunciare il ritrovamento. Gli agenti sono riusciti a risalire all'identità della proprietaria grazie ai documenti doganali, che si trovavano all'interno della borsa e che provavano l'ingresso legale del denaro proveniente da un altro paese.

In un'intervista ai media locali, Nasser Mohamedi, rappresentante dell'azienda di trasporti, ha affermato che «è nella nostra quotidianità raccogliere oggetti di valore, orologi, [...] portafogli, telefoni cellulari». Tuttavia, riferendosi a questo caso, ha scherzato dicendo che gli autobus della sua compagnia «sono sicuri, come la Banca di Francia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA