Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il mago Ottavio Belli si inginocchia sul palco: «Vuoi sposarmi?». L'emozione di Claudia e il sì tra gli applausi

Lunedì 8 Agosto 2022 di Francesco Colagreco
Il mago Ottavio Belli si inginocchia sul palco: «Vuoi sposarmi?». L'emozione di Claudia e il sì tra gli applausi

Non poteva che regalare un finale “magico” lo spettacolo “Illusion” tra magia e illusionismo che ha incantato più di duemila persone che all’anfiteatro La Civitella. Sul palco Ottavio Belli, l’illusionista teatino che ha presentato i suoi numeri più belli a Chieti. E proprio davanti alla sua città, al termine della serata, Belli si è rivolto a Claudia Veneziano, sua partner nel lavoro e nella vita. «Da quando sei entrata nella mia vita mi hai reso un uomo e un mago migliore» le ha detto mentre la giovane artista si congedava tra gli applausi. «Aspetta, Claudia mi vuoi sposare?». Momenti emozionanti, sotto gli occhi di tutti i protagonisti che hanno animato la serata: i PanPers, Didi Mazzilli, i Disguido, Aaron Crow, Raffaello Corti, il ventriloquo Samuel e tutto lo staff di Belli. La risposta è stata «sì».

Dopo la proposta il mago teatino Ottavio Belli ha sottolineato che «è stata dura fare questa sorpresa, non riuscivo a tenerlo – ha raccontato Belli subito dopo la proposta di matrimonio - ma era il momento migliore per fare una cosa del genere. Farlo a casa mia, davanti ai miei amici, alle persone che mi vogliono bene e non in giro per il mondo. Sono nato a Chieti e ho il cuore qui». Durante la serata è stato ricordato ai presenti che parte del ricavato dello spettacolo darà sostegno alle attività di due associazioni: la Abcdef che si occupa di bambini diabetici e l’associazione Inclusiamo, che opera sulla disabilità infantile e sul fronte delle malattie rare. Il Theate Magic summer si è concluso ieri sera, con gli spettacoli degli artisti di strada in centro storico, lo street food lungo corso Marrucino e in viale IV Novembre e tanta soddisfazione per una città così viva negli ultimi giorni. Grande la soddisfazione da parte dei soci dell’associazione “La Forza dei diritti”, organizzatrice dell’evento, presieduta da Remo Stampone. «Anche il sindaco Diego Ferrara e sua moglie sono stati coinvolti nello spettacolo con un gioco di mentalismo. Uno spettacolo straordinario e coinvolgente - dicono dall’associazione - in cui 2500 persone sono state trasportate in un percorso di intensa emotività».

Ultimo aggiornamento: 12:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA