Verissimo, Emma Marrone con Alessandra Amoroso: «Ho assistito a episodi di violenza, ho rischiato»

Sabato 23 Gennaio 2021
Emma Marrone e Alessandra Amoroso a Verissimo, il racconto: «Ho assistito a episodi di violenza, ho rischiato»

Emma Marrone e Alessandra Amoroso portano il brano realizzato insieme "Pezzo di cuore" a Verissimo e si confidano a Silvia Toffanin. Dalla carriera alla famiglia fino alle relazioni sentimentali e alle cause portate avanti con determinazione. Le due cantanti pugliesi, lanciate da 'Amici' di Maria De Filippi, hanno deciso di incidere una canzone insieme e spiegano di essere molto unite e di volersi bene. Hanno la fortuna di fare della propria passione un lavoro e devono ringraziare la loro famiglia.

 

I SENTIMENTI

Non nascondono l'emotività e l'amore per gli animali. Emma racconta di aver sofferto per la perdita del suo cane Gaetano: «Nei momenti importanti ci siamo supportate. Anche ultimamente, quando il mio cagnolone è venuto a mancare la chiamavo tutti i giorni. Anche lei ci era passata. Qualcuno mi ha anche detto "ma è solo un cane". Finché non si prova non si può capire il dolore». Sull'amore spiega: «Molto sinceramente, sono singola però sono in uno stato di grazia. Ho trovato un equilibrio meraviglioso. Ho sempre amato, ma a un certo punto ho capito che farsi amare è più complicato. Se dovesse arrivare oggi sarei più brava a farmi amare. Non mi aprivo totalmente, ero spaventata. Adesso sarebbe il momento giusto». «L'amore va benissimo perché ho imparato a prendermi cura di me stessa con un pizzico di sano egoismo. Ho imparato a darmi l'importanza che prima non mi davo. Mi è sempre piaciuto occuparmi degli altri, poi ho capito di poterlo fare senza mettermi da parte. Solo stando bene davvero, posso dare ancora più forza agli altri», ha aggiunto Alessandra. 

 

LA CAUSA

Emma è sempre in prima linea contro la violenza sulle donne: «Mi è capitato di assistere a episodi di violenza per strada e mi sono sempre lanciata rischiando qualcosa anch'io. La cosa peggiore è vedere persone che passano e fanno finta di niente. Non so se ho avuto coraggio o incoscienza. Ci metto la faccia, sposo tante cause perché purtroppo nel 2021 dobbiamo ancora parlare di violenza. A volte non ci sono gli strumenti giusti per uscire dal tunnel». 

Ultimo aggiornamento: 19:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA