Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Chiara Ferragni e Fedez sono due ebeti»: Fabrizio Corona a processo per diffamazione

Lunedì 11 Aprile 2022
«Chiara Ferragni e Fedez sono due ebeti»: Fabrizio Corona a processo per diffamazione

Durante un'intervista definì «ebeti» Chiara Ferragni e Fedez. Un'esternazione che adesso costa a Fabrizio Corona l’imputazione per diffamazione nei confronti della coppia che non ha tollerato neanche che l’ex re dei paparazzi facesse riferimenti alla figlia che era in gestazione. Alla domanda «Chi è influente oggi?», a novembre 2020 Corona rispose «Fedez e la Ferragni», ma, oltre all’epiteto, ciò che ha disturbato oltremodo i due personaggi sono state le sue affermazioni, tra l’altro, sui loro rapporti di coppia e sul fatto che avrebbero addirittura programmato a fini editoriali il sesso delle piccola. Lo scrive il Corriere della Sera. 

Fedez lancia "Fondazione Fedez": «In ospedale ho avuto modo di pensare. Voglio dedicarmi solo a questo»

La causa per diffamazione

Il gip Chiara Cipolla ha accolto l’opposizione sostenuta dagli avvocati Gabriele Minniti e Andrea Pietrolucci ordinando al pm di formulare l’imputazione a carico di Corona, che è in regime di detenzione domiciliare. I legali hanno anche presentato a gennaio scorso un’ulteriore querela dopo che Corona su Instagram aveva postato un video in cui «derideva l’ultimo lavoro discografico» di Fedez, al secolo Federico Lucia, apponendo la parola «archiviata» in relazione alla richiesta del pm sulla prima querela.

Ordinando l’imputazione «coatta», che apre la strada all'udienza preliminare, il giudice rileva che l’offesa «ebeti» ai Ferragnaz è un «epiteto riferito alla loro persona» del tutto «gratuito», come lo sono le affermazioni sulla nascitura che riguardano la «sfera privata e non collegata al ruolo di rilevanza sociale rivestito» dalla coppia. 

Ultimo aggiornamento: 13:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche