Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il principe Andrea vuole riavere il suo titolo reale, le pressioni alla Regina dopo lo scandalo sessuale

Lunedì 13 Giugno 2022
Il principe Andrea vuole riavere il suo titolo reale, le pressioni alla Regina dopo lo scandalo sessuale

Il duca di York sta spingendo per il ritorno ai doveri reali e ha chiesto alla regina di ripristinare il suo ruolo di colonnello dei granatieri. Il principe Andrea si era dimesso dal suo ruolo pubblico dopo lo scandalo che aveva fatto la sua amicizia con il miliardario pedofilo Jeffrey Epstein e dopo aver pagato milioni per risolvere una causa civile di violenza sessuale contro Virginia Giuffre.

Leggi anche > Regina Elisabetta da record: solo Luigi XIV (re Sole) sul trono più a lungo di lei

Il reale ha negato ogni accusa e ora non solo vuole essere reintegrato come colonnello dei granatieri, ma vuole anche essere in grado di partecipare agli impegni reali insieme ad altri membri della famiglia reale. Il principe starebbe anche spingendo affinché le sue figlie, la principessa Beatrice ed Eugenia, ottengano lo status reale di lavoro. Da quando è stato licenziato da tutti i doveri ufficiali, il principe ha fatto un passo indietro dalla vita pubblica, facendo un'apparizione solo al funerale del principe Filippo lo scorso marzo.

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA