Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alimentazione senza glutine: tutti i benefici

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Giovedì 28 Luglio 2022
Alimentazione senza glutine: tutti i benefici

La pasta è il piatto più apprezzato della cucina italiana.

Ma come fare se si ha una leggera intolleranza al glutine o si è affetti da celiachia?

Generalmente si pensa che un’alimentazione senza glutine sia adatta soltanto per coloro che soffrono, appunto, di intolleranza al glutine. In realtà, l’alimentazione senza glutine è adatta anche a chi è sensibile al frumento. Il glutine, infatti, è un composto peptidico, una proteina che viene contenuta nel frumento, nei cereali ed anche nei loro derivati. 

Essere celiaci, quindi, significa essere intolleranti a tutti i derivati alimentari della pasta, del pane, dei biscotti, ecc. La cosiddetta “gluten sensitivity” viene diagnosticata a seguito di analisi del sangue, biopsie o test genetici ed il numero degli individui che risultano positivi a questi esami, si sta alzando sempre di più; proprio per questo motivo, la diffusione dell’alimentazione senza glutine ha avuto una vera e propria esplosione da qualche anno a questa parte.

La concezione della pasta senza glutine, infatti, è cambiata rispetto al passato. Prima, trovare vari alimenti senza glutine era molto complesso, i prodotti infatti erano reperibili unicamente in negozi specializzati ed in alcune farmacie. Attualmente esistono tantissime alternative buone e salutari sia nei supermercati che negli healthy e-commerce, come quello di Bioitalia.

Inoltre, forse non tutti sanno che l’alimentazione senza glutine porta tanti benefici, all’occorrenza anche per chi non soffre di celiachia. Scopriamo insieme quali sono.

I benefici di un’alimentazione senza glutine

Prima di farti conoscere quali sono i benefici di un’alimentazione senza glutine, bisogna partire dal presupposto che consumare in maniera eccessiva prodotti senza glutine per chi non è affetto da celiachia o intolleranze, fa male. Esagerare può comportare conseguenze come l'aumento della risposta glicemica dell’organismo. Nonostante ciò si può comunque inserirli in un piano alimentare variato. Tra le opzioni che si potrebbero ad esempio considerare troviamo i cereali antichi ed i semi-cereali, la quinoa, il miglio o anche legumi e verdure di stagione.

Una volta premesso ciò, scopriamo insieme quali sono i vantaggi di questo tipo di dieta per la salute.

Consumare questo tipo di alimenti permette:

  • Una normalizzazione dei valori degli anticorpi;
  • Perdita di peso sana;
  • Un miglioramento generale della salute e dello stato fisico;
  • I livelli di colesterolo si abbassano e l’apparato digerente ne risente positivamente.

Come si può notare, assumere in maniera moderata alimenti senza glutine, significa apportare un miglioramento generale alla salute con un conseguente aumento dell’energia e della vitalità.

Entrando più nel vivo della questione, indichiamo di seguito quali potrebbero essere gli alimenti senza glutine da inserire in una giornata:

  1. Colazione - mettere nel latte e caffè o nello yogurt del riso integrale soffiato;
  2. A metà mattinata - fare uno spuntino con frutta o verdura di stagione;
  3. A pranzo - riso o della pasta senza glutine, del grano saraceno oppure del miglio decorticato;
  4. A cena: proteine.

Mangiare senza glutine può apportare benefici anche a chi non ha nessun problema nell'assunzione di tale proteina, inoltre, una dieta priva di glutine non vuol dire monotonia, si può variare con gusto, basta solo imparare a conoscere bene tutti gli alimenti e a sperimentare. Per individuare i prodotti senza glutine è, però fondamentale, leggere attentamente le etichette

Ultimo aggiornamento: 16:39