Adele, morto di cancro il padre: aveva 57 anni, ma per anni non si sono parlati

Martedì 11 Maggio 2021
Adele, morto di cancro il padre: aveva 57 anni, ma per anni non si sono parlati

Lutto per Adele. Il padre della cantante è morto all'età di 57 anni. Mark Evans, che non aveva parlato con sua figlia per anni, è morto in seguito a una battaglia contro il cancro: lo riporta il tabloid Sun. Una fonte ha detto al giornale che la famiglia dell'artista è «ovviamente molto turbata dalla sua morte». La fonte ha aggiunto che il rapporto con sua figlia è rimasto «aspro fino alla fine», nonostante diversi tentativi di «sistemare le cose».

Evans aveva abbandonato la cantante quando era bambina: lo aveva rivelato la stessa cantante in un'intervista  durante la quale disse di aver lottato per trovare l'amore a causa dei suoi problemi di abbandono. Il signor Evans era un autista e nel 2013 aveva rivelato di avere il cancro all'intestino.

Adele divorzia dal marito di 14 anni più grande di lei: «Differenze inconciliabili»

 

Due anni prima, Evans aveva ammesso di essere un «pessimo padre» per sua figlia, soprattutto da piccola, quando stava crescendo. «Bevevo due litri di vodka e sette o otto pinte di Stella ogni giorno. Ho bevuto così per tre anni. Dio solo sa come sono sopravvissuto», spiegò. Infine rivelò di vergognarsi «profondamente di ciò che sono diventato».

 

Adele, look giamaicano con polemiche social: «Questa è appropriazione culturale»

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 10:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA