LaMusicaClassica, il nuovo canale ​on line su Twitch: prossimo ospite Uto Ughi

Martedì 4 Maggio 2021
LaMusicaClassica, il nuovo canale on line su Twitch: prossimo ospite Uto Ughi

Chi dice che la musica classica appartiene alle vecchie generazioni e che è solo per una ristretta elite?

Il nuovo canale on line LaMusicaClassica, https://m.twitch.tv/lamusicaclassica/home, nato da pochissimo su Twitch, la piattaforma di videostreaming nota per i videogiochi, è una vera e propria scommessa: aprire il mondo della musica classica ai giovani e giovanissimi musicisti e appassionati, discutere di musica, scambiarsi conoscenze e pareri per tenere vivo questo straordinario patrimonio che ha reso grande l’Italia nel mondo.

Ospite d’eccezione della prossima puntata sarà il più grande violinista italiano, il Maestro Uto Ughi, che parteciperà alla trasmissione domenica 9 maggio alle ore 17.00 per parlare dell’importanza della musica d’arte e della sua necessità di diffonderla soprattutto tra i ragazzi.

In dialogo con il maestro Ughi ci sarà il Presidente dell’AIAM- Associazione Italiana Attività Musicali Francescantonio Pollice: AIAM è l’unica rete musicale Italiana a coprire capillarmente tutto il territorio nazionale ed un importante motore di divulgazione e formazione per la cultura musicale nonché spesso prima occasione di lavoro retribuito per i giovani musicisti. E proprio alcuni giovani musicisti che seguono il canale saranno gli altri interlocutori della puntata e potranno sottoporre le loro domande al Maestro Ughi.

Una trasmissione fuori dagli schemi, dove i grandi nomi si incontrano con musicisti in erba perché la musica è un cerchio che si rinnova tra generazioni, non con la chiusura ma con la condivisione

Il canale LaMusicaClassica, ideato da Adriano d’Angiò-regista e responsabile della produzione, Genny Basso-pianista e Cristina Basso-responsabile della comunicazione, ha un palinsesto in crescita con rubriche tematiche sugli strumenti e la tecnica e tanti ospiti diversi tra esperti, musicisti, critici, tecnici, maestranze e addetti ai lavori.

Un modo completamente nuovo per scoprire il meraviglioso mondo della musica classica e i suoi interpreti di ieri e di oggi, dando voce ai giovani talenti e ai nomi più noti, a servizio della musica affinchè anche l’ultima generazione possa appropriarsi della sua ricchezza, portando avanti un incredibile patrimonio che può e deve continuare ad essere amato nel presente e non confinato al passato.

 

Ultimo aggiornamento: 21:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA