Ornella Vanoni, l'icona della musica italiana è milionaria? «Se fosse vero non sarei qui»

Sabato 28 Agosto 2021
La cantautrice Ornella Vanoni parla del suo status economico e degli amori passati

Ornella Vanoni milionaria? «Se fosse vero non sarei qui, ma a nuotare in una isola del Pacifico». La cantante milanese, icona della musica italiana risponde così alle tante insinuazioni sul suo patrimonio da 118 milioni di euro.

In una lunga intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, la Vanoni ha svelato di non aver messo soldi da parte nel corso della sua carriera, per cui la cantante sarebbe tutt’altro che milionaria. A fine tournée le davano solo una parte di quel che le spettava e poi ha sempre gettato via il denaro anche per un senso di solitudine in quanto è sempre stata da sola nelle sue scelte: «Compravo una casa, la arredavo, poi vedevo che nessuno veniva a trovarmi, neppure mio figlio, e la rivendevo, magari a metà prezzo».

E proprio con quel figlio, nato nel 1962 dal breve matrimonio con il produttore Lucio Ardenzi, Ornella Vanoni ha impiegato una vita a recuperare i rapporti.

Da piccolo lo lasciava dai nonni per lavorare: questo la portò ad una forte depressione, anche se ricorda la gravidanza come il periodo più bello della sua vita perchè l’unico momento in cui non è stata sola.

Video

Tra i tanti gli amori della Vanoni, il primo fu Giorgio Strehler, di cui divenne allieva e collaboratrice al Piccolo Teatro di Milano nel 1963. Il sodalizio con il regista contribuì alla creazione del personaggio della Vanoni, che s’impose come cantante sofisticata delle canzoni della Mala. Chiusa la storia con Strehler, che aveva tradito con l’attore Renato Salvatori, Ornella si legò al cantante Gino Paoli.

Un amore molto tormentato e terminato col grande dolore di un aborto spontaneo. Lei lo lasciò e lui si legò a Stefania Sandrelli. Ma, nella complessa storia con Paoli, Ornella Vanoni lo lasciò temporaneamente per sposare Lucio Ardenzi. Il matrimonio però finì subito mentre era incinta del primo figlio e tornò con Gino Paoli.

E l'intervista prosegue parlando della verità sulla lite con Mina: «Ci siamo perse da quando è in Svizzera». La Ornella Vanoni ha svelato che per tanti anni sono state amiche, si frequentavano. Un giorno Alfredo Cerruti, le propose una trasmissione televisiva con lei: Ornella accettò, ma a sua insaputa venne sostituita da Raffaella Carrà. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA