Gf Vip, Soleil Sorge è in crisi: «Vorrei soltanto nascondermi, non ce la faccio più»

Lunedì 17 Gennaio 2022
Soleil Sorge. Per gentile concessione dell ufficio stampa Endemol Shine Italy.

Come previsto da Sophie Codegoni, l’ingresso di Delia Duran al Grande Fratello Vip ha sconvolto gli equilibri della casa più spiata d'Italia e mandato in crisi Soleil Sorge, che ora ammette di non farcela più a sopportare le dinamiche del reality.

 

Lo sfogo di Soleil Sorge

Ad accogliere lo sfogo dell'influencer è il coinquilino nonché ex fidanzato Gianmaria Antinolfi, a cui Soleil ha confessato di essere molto delusa dall'atteggiamento di alcuni concorrenti. «La gente qui dà veramente troppo poco peso alle parole che si usano, agli atteggiamenti, alle modalità» ha spiegato la Sorge, che spesso è stata chiamata a gustificare il suo controverso rapporto con Alex Belli. «Quando parlavo del rapporto con Alex, di quanto fosse un rapporto umano profondo… è proprio quello il fulcro: io nella vita non voglio cose superficiali».

Video

La risposta di Gianmaria Antinolfi a Soleil

Dopo aver ascoltato lo sfogo di Soleil Sorge, Gianmaria Antinolfi ha consigliato all'amica di non snaturarsi e di continuare ad essere se stessa. «Ti stai autoflagellando ogni giorno e io non riesco a vederti così!». Soleil ha spiegato di aver evitato di dare troppo peso a determinate situazioni, ma ha aggiunto: «Ho avuto degli attacchi costanti uno dietro l’altro anche su cose inimmaginabili, ma ad un certo punto dico anche basta! Mi passa la voglia vorrei soltanto nascondermi sotto una coperta e non è neanche bello questo! Mi passa la voglia di stare bene, non ce la faccio più!». 

 

«Mi guardo intorno e sono allucinata. Vorrei vedere dei rapporti umani», ha detto la giovane, che ha concluso lo sfogo ammettendo di non sentirsi di andare contro la propria natura e di «sorridere davanti a una persona che non apprezzo o fare amicizia con persone che so che non è puro dall’altro lato». Ogni riferimento a Delia Duran è del tutto causale.

Ultimo aggiornamento: 22:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche