Miriam Galanti nuova stella di Sky. Dal cinema alla tv con Dario Vergassola in "Sei in un paese meraviglioso": «Tra i borghi d'Italia a caccia di curiosità»

Martedì 15 Settembre 2020 di Danilo Barbagallo
Miriam Galanti
Miriam Galanti è il nuovo astro nascente del canale satellitare Sky. Con un lungo curriculum alle spalle, che spazia dal cinema al teatro, è ora protagonista con Dario Vergassola del programma “Sei in un Paese Meraviglioso”, la produzione televisiva di Autostrade per l’Italia che – dopo i positivi risultati di critica e di pubblico delle ultime edizioni - torna in prima serata tutti i martedì alle 21.15 su Sky Arte e la domenica mattina su Sky Uno, con 15 nuove puntate realizzate da Ballandi. 
 
 


 
Miriam, un connubio particolare: un’attrice e un comico in giro per l’Italia. Raccontaci “Sei in un Paese Meraviglioso”.
Un viaggio in cui accompagniamo gli spettatori tra le incredibili bellezze del nostro Paese. Giriamo tanti posti, sono quindici puntate e in ogni appuntamento tocchiamo tre o quattro location diverse. Stiamo visitando borghi più o meno conosciuti e raccontiamo particolarità che spesso neanche io conosco. Ad esempio in Puglia, a Margherita di Savoia, ci sono delle saline meravigliose, prime in Europa e seconde nel mondo per estensione. Oppure la Valle Camonica, nell’area alpina dell’Italia settentrionale, che possiede una delle più grandi collezioni di incisioni rupestri al mondo, primo sito in Italia a ricevere il riconoscimento dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità.  In ogni puntata poi ci saranno delle piccole chicche legate al cinema, all’arte o alla letteratura, il tutto trattato con leggerezza, data anche la presenza di Dario. Viaggiamo con il regista Luca Granato, gli autori Lorenzo Scoles e Luca Potenziani, oltre a una troupe di circa venti ragazzi che lavorano come pazzi: io praticamente sono l’unica donna sul set…

 
E ne saranno successi di episodi divertenti…
Ne sono successi tanti, e ce n’è uno che vorrei raccontare. Con Dario e il regista eravamo in macchina per raggiungere una location nelle Marche. Avevamo appena girato una scena sull’auto e per esigenze legate alla qualità dell’audio, nonostante il caldo, siamo stati costretti a tenere i finestrini alzati e l’aria condizionata spenta. Quindi eravamo stremati e ancora accaldati per la sauna involontaria, con Dario alla guida, sul sedile del passeggero una papera gigante che era servita nel ciak e su quelli posteriori il regista ed io. Si forma una coda per un incidente, che poi si rivelerà essere lunga 25 chilometri, e un automobilista tenta di fare il furbo infilandosi nella corsia d’emergenza. Dario appena l’ha visto gli ha suonato e lo ha rimproverato, solo che lui si è trovato di fronte un Vergassola serissimo con una papera gigante a forma di ciambella al suo fianco. Il “furbetto” l’ha riconosciuto e, vista la scena, nonostante il severo richiamo è scoppiato a ridere a crepapelle…

 
Sei passata dal mestiere d’attrice a quello di conduttrice. Tra le tante esperienze “Che Dio ci aiuti” su Raiuno, il fashion movie con Giancarlo Giannini “The Good Italian 2”, “Belle bimbe addormentate”, teaser con la regia di Dario Argento e “In The Trap”, pellicola che non è ancora uscita in Italia per via del coronavirus, ma che ha già conquistato il pubblico estero. Com’è stato cambiare pelle e passare alla conduzione?
In realtà è andata molto bene. Il fatto che non ci sia una diretta televisiva in qualche modo mi fa rimanere in un ambito protetto e questo, unito ad altri fattori come il montaggio, lo vedo molto simile al cinema. La conduzione mi piace, poi questo è un programma on the road e ti permette di costruire un personaggio. Abbiamo un copione, salvo naturalmente le geniali improvvisazioni di Dario.

 
Sui social sei molto seguita, che rapporto hai con Instagram?
Li uso per lavoro, è molto molto raro che metta qualcosa della mia privata, fatta eccezione per gli scatti col mio cane Kyra, di razza Husky. Adesso per esempio stiamo realizzando, tanto io quanto Dario a cui ho insegnato a muoversi sui social, diverse stories con il dietro delle quinte del set e con delle particolarità sulle puntate che andranno in onda.
Ultimo aggiornamento: 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA