Sorrento-Positano in tutto il mondo,
la maratona virtuale ai tempi del covid

Martedì 17 Novembre 2020 di Gianluca Agata
Una immagine della Sorrento Positano

E' scattato il conto alla rovescia per il Sorrento Positano Digital Running Festival, la Sorrento Positano virtuale che prenderà il posto dal 6 al 31 dicembre della Sorrento Positano, tradizionale appuntamento podistico cancellato causa covid-19. Iscrizioni ‘digitali’ aperte per la Sorrento Positano che non si ferma, anzi diventa ancora più grande e la si potrà correre in tutto il mondo. Se i runner e i loro familiari non potranno raggiungere la costiera sorrentina a causa delle restrizioni sanitarie dovute al Covid19, sarà Sorrento e la sue tante bellezze ad andare dai runner di tutto il pianeta, ovunque si trovino, grazie alla nuova versione denominata Sorrento Positano Digital Running Festival.

Un evento non destinato ai soli podisti ma a tutti coloro che abitualmente giocano a calcio, pallavolo o altre discipline ma in queste settimane a causa delle restrizioni sanitarie non possono farlo. Correre, in forma individuale, è consentito, correre è libertà ed è la base per ogni attività fisica e per portare forte benessere a se stessi. Oggi la tecnologia consente di poter correre in ogni luogo del pianeta ed essere comunque in sintonia e far parte di una grande manifestazione di carattere internazionale come la Sorrento Positano che si è svolta negli anni scorsi in forma classica. Anche quest’anno non mancheranno le emozioni, il sudore della corsa, il gusto della sfida, le gambe che bruciano per la fatica e il benessere scaturito dall’attività sportiva. Sorrento Positano Digital Runing Festival si potrà liberamente camminare o correre in ogni dove dal 6 al 31 dicembre, confermate le consuete distanze: ultramaratona da 54km, Panoramica 27km, Family Run 10km. Distanze più che raggiungibili per tutti, anche per i neofiti, anche per coloro che non corrono abitualmente tanti chilometri, perché, è bene sottolineare,  è possibile coprire e suddividere la distanza in più allenamenti, sempre tra il 6 e il 31 dicembre: la somma dovrà portare alla distanza prescelta.

E’ così che anche un semplice camminatore potrà facilmente sognare il traguardo e la medaglia della 54km, basteranno ad esempio 10 camminate (sono 24 giorni totali) da 5,4km circa cadauna. Oppure magari un runner per la 27km può scegliere di dividere la distanza in 2 o 3 allenamenti. Tutti possono farcela, e avere un obiettivo nel proprio cuore e nella propria testa è importante. Il Sorrento Positano Digital Running Festival può essere l’obiettivo giusto in questo difficile 2020.

L’iscrizione è prevista su Realbuzz, piattaforma internazionale leader delle competizioni virtuali nel mondo, dove si trovano i più grandi eventi del globo, da New York a Berlino a Honolulu e Sorrento Positano è presente. Sarà possibile iscriversi anche a tutti e tre gli eventi (54-27-5km) oppure a due, a seconda del proprio piacere, con una tariffa convenzionata. Ovviamente non mancheranno pettorale, medaglie e pacchi gara, il diploma da finisher, programmi di allenamenti, medaglia anche digitale, tour virtuali, consigli di viaggio, culturali ed enogastronomici della Costiera Sorrentina e di Positano, sfondi personalizzati per le proprie videocall e anche un voucher per sconto di 5 euro per la Sorrento Positano 2021. I partecipanti alla Family Run 5km avranno anche la T-shirt ufficiale già compresa nell’iscrizione, mentre per chi si registra alle altre distanze potranno ordinarla a parte, magari insieme ai manicotti copribraccia ‘All runners are beautiful’.Si potrà correre dove si vuole, sempre nel rispetto delle normative sanitarie vigenti delle varie regioni o nazioni nel mondo e sarà possibile dare prova della propria corsa o camminata  registrando la prestazione su un GPS tracker o con un app come Strava, Runkeeper, Garmin etc, si dovrà poi caricare i risultati sulla piattaforma Realbuzz nella propria area dedicata denominata Festival Zone. E’ consentito correre anche sul Tapis Roulant. Prevista anche la Festival Zone,  un Expo virtuale, con consigli di allenamento, video turistici della splendida costiera Sorrentina ed Amalfitana e consigli su come raggiungerle, cosa vedere, cosa mangiare e molto altro ancora.

Ultimo aggiornamento: 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA