Messina mette in guardia l'Italia:
«Con la Finlandia non sarà facile»

Venerdì 8 Settembre 2017
Messina mette in guardia l'Italia: «Con la Finlandia non sarà facile»

«Chi riuscirà a togliere all'altro più tiri da tre avrà maggiori possibilità di successo»: così il ct dell'Italbasket, Ettore Messina, alla vigilia degli ottavi di finale che vedrà gli azzurri opposti alla rivelazione Finlandia ad Istanbul. «Gli addetti ai lavori o gli appassionati che seguono il basket conoscono la Finlandia e i grandi progressi che ha fatto in questi anni. Magari chi non è molto addentro può pensare che il nostro ottavo di finale sia tutto in discesa. Così non sarà. Markkanen? È pronto per l'Nba - ha aggiunto il ct azzurro in conferenza stampa - Starà a noi attaccarlo per far sì che commetta falli e non rimanga molti minuti sul parquet». Per capitan Datome «la partita di domani sarà molto diversa da quelle che abbiamo giocato a Cagliari e non solo perché loro hanno recuperato Koponen. Nel complesso siamo contenti di aver raggiunto il primo obiettivo che ci eravamo prefissati, ovvero quello di essere qui a Istanbul. Abbiamo fatto un percorso che ci fa credere di poter competere contro una buona squadra come la Finlandia. Siamo una squadra fastidiosa e non è facile farci canestro. Stiamo facendo un Europeo di tutto rispetto».

Ultimo aggiornamento: 18:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA