Lazio-Torino, il club granata presenta
preannuncio di ricorso al giudice

Mercoledì 3 Marzo 2021
Lazio-Torino, i granata presentano preannuncio di ricorso al Giudice sportivo

Il Torino ha presentato il preannuncio di ricorso al Giudice sportivo. La squadra granata non ha viaggiato verso l'Olimpico, dove ieri la partita con Lazio non si è giocata, perché bloccata dall'Asl fino alla mezzanotte. «Il Torino Football Club, assistito e difeso dall’avvocato Eduardo Chiacchio, comunica di aver depositato presso il Giudice sportivo della Lega di serie A il preannuncio di ricorso circa le cause di forza maggiore che hanno impedito la disputa della partita», si legge nella nota pubblicata dal club granata.

Ora tutto passerà nelle mani del giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea. Una volta visionate le carte (c’è anche una nota di cortesia inviata dalla Asl alla Lega di A) con ogni probabilità potrebbe appellarsi all’art.55 delle Noif sulla «mancata partecipazione alla gara per causa di forza maggiore» e quindi non darà nessun 3-0 a tavolino in favore dei biancocelesti.

Di fatto constaterà la presenza di una situazione esterna che ha impedito al Torino di prendere parte all’evento e dunque dirà alla Lega di fissare una data per il recupero. Con ogni probabilità sarà il 7 aprile, ma per ufficializzarla bisognerà aspettare che la Lazio esca ufficialmente dalla Champions visto che in quei giorni sono in programma i quarti di finale d’andata. Questo iter eviterà anche le lungaggini degli eventuali tre gradi di giudizio che porterebbero comunque, come da precedente di Juve-Napoli, a rigiocare la partita. Ma in questo caso si arriverebbe a maggio a giochi fatti e con tutte le proteste del caso delle altre squadre che lottano per la salvezza. 

Ripresa degli allenamenti in gruppo

La squadra intanto è tornata ad allenarsi in gruppo dopo aver ricevuto l'autorizzazione dell'Asl. Negli ultimi giorni di quarantena, erano state possibili solo sedute con distanziamento. Da oggi il tecnico Nicola ha potuto iniziare a preparare la trasferta di Crotone di domenica. 

Ultimo aggiornamento: 15:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA