Ferrari, Benetton s'inchina Vettel:
«È il migliore ma Mercedes imbattibile»

Martedì 29 Maggio 2018 di Redazione Sport
«Io penso che Vettel sia un grande pilota, forse il migliore, la macchina però ancora non lo è, speriamo possa migliorare, però la Mercedes è imbattibile». Luciano Benetton, a margine della mostra «Join the dots / Unire le distanze», a Trieste, commenta così il secondo posto di Sebastian Vettel al gp di Montecarlo. Dovesse tornare in Formula Uno, l'imprenditore dice che punterebbe sui giovani e fornisce il profilo di alcuni piloti «pericolosi, nel senso che non portano a casa la macchina tutte le domeniche, ma regalano emozioni»; gli viene fatto il nome di Max Verstappen, e Benetton sorride ricordando anche i trascorsi con Jos Verstappen, papà di Max, in Benetton nel 1994 con due terzi posti in Ungheria e in Belgio. Ultimo aggiornamento: 20:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA