Juve Stabia, Provedel non ha dubbi:
«Castellammare la scelta migliore»

Martedì 28 Gennaio 2020 di Gaetano D'Onofrio
All’indomani del pari preziosissimo a Pisa, è Ivan Provedel, l’ultimo arrivato in casa Juve Stabia ad analizzare il momento dei gialloblù, capaci di totalizzare ben 27 punti nelle ultime quindici giornate, secondi solo al Benevento nella speciale classifica di rendimento: “Sono abbastanza soddisfatto della prestazione all’esordio – queste le sue prime parole da stabiese -, anche se mi dispiace per il gol subito. Ad Empoli non stavo bene, ero escluso, e non avevo possibilità di trovare spazio. Qui ho incontrato un collega come Russo che sta facendo bene, cercherò di dare qualche grattacapo al mister nel dover scegliere chi mandare in campo. Con Danilo c’è stata subito una buona intesa, è di stimolo allenarci insieme”. Domenica arriva il Perugia, per la Juve Stabia un altro passo importante verso la salvezza, primo vero obiettivo stagionale: “Una gara difficile, in cui gli episodi potranno fare la differenza. Giochiamo in casa, cercheremo di capitalizzare al meglio l’occasione. Abbiamo 28 punti, dobbiamo centrare quanto prima il tetto per la salvezza, poi si vedrà”. © RIPRODUZIONE RISERVATA