Turris a Viterbo per il secondo turno
di Coppa Italia: scatta la prevendita

Lunedì 13 Settembre 2021 di Raffaella Ascione
Turris a Viterbo per il secondo turno di Coppa Italia: scatta la prevendita

Alle spalle c’è l’esaltante gara di Foggia, alle porte – mercoledì – l’impegno di Coppa Italia contro la Viterbese, quindi – domenica – la sfida di campionato del Liguori contro il Picerno. Decisamente una settimana intensa per la Turris che, rinvigorita dalla prestazione e dal risultato dello Zaccheria, vuole adesso continuare ad alimentare entusiasmo e risultati positivi. Umore diametralmente opposto in casa Viterbese, a caccia del necessario riscatto dopo la sconfitta di Olbia – la seconda nelle prime tre di campionato – che la tiene inchiodata al fondo della classifica.

Al Rocchi – per il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia – si giocherà alle ore 18. Domattina i corallini sosterranno la rifinitura al Liguori, per poi partire alla volta del ritiro pre-gara. 

Scatta la prevendita – Sarà attiva fino alle ore 19 di domani – martedì 14 settembre – la prevendita dei tagliandi d’ingresso per il settore ospiti dello stadio Rocchi di Viterbo. I biglietti, acquistabili esclusivamente attraverso il circuito Go2, sia online che presso le ricevitorie abilitate, sono disponibili – fa sapere il club laziale – «al prezzo di euro 10 più diritti di prevendita; ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni».

Sospiro di sollievo Nunziante – Migliorano, intanto, le condizioni di Christian Nunziante. Il giovane è ricoverato da sabato sera presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, dove è stato condotto per accertamenti subito dopo la gara dello Zaccheria. Nunziante, che al minuto 89 della gara, a seguito di un contrasto aereo con un avversario, è ricaduto violentemente sul terreno di gioco, ha riportato conseguenze alla regione lombare sinistra: proprio la sintomatologia riscontrata nell’immediato post-partita ha indotto lo staff medico corallino a richiederne il trasferimento immediato in ospedale. Da allora è costantemente monitorato. 

Mercato – Nel frattempo, l’ormai ex Pasquale Rainone si è ufficialmente accasato alla Casertana. Per il difensore si tratta di un ritorno nella città della Reggia, con cui è stato protagonista dal 2015 al 2020, prima della parentesi alla Turris – condita da alti e bassi – nella passata stagione.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA