Amazon, ecco un frigorifero intelligente in grado di riconoscere le abitudini dei consumatori

Giovedì 7 Ottobre 2021 di Marta Ferraro
Amazon sta sviluppando un frigorifero intelligente in grado di riconoscere le abitudini dei consumatori

Amazon sta lavorando allo sviluppo di un frigorifero intelligente in grado di registrare le abitudini dei consumatori. Secondo quanto riporta Business Insider, per la sua produzione il colosso dell'e-commerce si sarebbe affidato ad aziende di elettronica.

Il frigorifero, chiamato Project Pulse, sarebbe pensato anche per fare l'inventario dei prodotti che sono conservati al suo interno. Inoltre, il dispositivo sarebbe in grado di riconoscere la data di scadenza dei prodotti, suggerire ricette in base agli alimenti presenti e addirittura consigliarne la sostituzione su Amazon Fresh o Whole Stores Foods Market.

Secondo la pubblicazione, Amazon sta negoziando una partnership con marchi di elettronica per produrre questi frigoriferi. In questo modo, cercherebbe di imporsi come concorrente di aziende come LG, General Electric e Samsung, di cui vende i prodotti attraverso il suo negozio online.

Finora, non ci sono conferme sui tempi, infatti, non è stato reso noto quando il frigorifero intelligente arriverà sul mercato. Intanto, per quanto riguarda il prezzo, Business Insider ha citato fonti anonime che hanno assicurato che sarà alto, a causa della complessità del software che utilizza.

Altri marchi, come Samsung e LG, sono già entrati nel mercato dei frigoriferi intelligenti, con elettrodomestici in grado di identificare il cibo, connettersi con altri assistenti digitali e persino ordinare cibo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA