WhatsApp, un messaggio in una chat di gruppo può distruggere tutto: «Utenti costretti a disinstallare»

Martedì 17 Dicembre 2019
WhatsApp, un messaggio in una chat di gruppo può distruggere tutto: «Utenti costretti a disinstallare»

Allarme per WhatsApp e per le milioni di persone che lo usano, soprattutto per chi - come tanti di noi - utilizzano le chat di gruppo: i ricercatori di Check Point hanno infatti reso noto che su WhatsApp è stata individuata una vulnerabilità critica, con cui un singolo malintenzionato può recapitare, in una chat di gruppo, un «messaggio distruttivo» che produce un rapido e completo crash dell'intera app per tutti i membri.

LEGGI ANCHE WhatsApp lavora a una nuova funzione per facilitare l'uso delle chat di gruppo

I ricercatori di Check Point hanno scoperto la falla e hanno avvisato la chat di proprietà di Facebook. Il crash dell'app sarebbe così grave - spiegano gli esperti di sicurezza informatica - che gli utenti sarebbero costretti a disinstallarla e reinstallarla per poter tornare a usare normalmente WhatsApp. L'utente, inoltre, non sarebbe più in grado di rientrare nella chat di gruppo, il che porterebbe alla perdita di tutta la cronologia.

La falla di sicurezza, tuttavia, è già stata corretta. Check Point riferisce infatti di aver avvisato WhatsApp a fine agosto, e a metà settembre la società ha rilasciato un aggiornamento della app che risolve la vulnerabilità. Installando l'aggiornamento, dunque, non si rischia di incappare nel problema: insomma se non aggiornate la vostra app da qualche mese, è il momento giusto di farlo, per non rischiare di avere qualche brutta sorpresa.

Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA