Google sceglie Htc per il nuovo tablet Nexus 9

Segui Il Mattino Tech su Facebook, clicca qui!




Per il suo nuovo tablet Nexus 9, Google ha scelto Htc, specializzata soprattutto in smartphone, al posto di aziende con più esperienza nel settore delle 'tavolettè come Samsung. Stando alle indiscrezioni raccolte dal Wsj il tablet, a breve in arrivo nei negozi, avrà un display da 9 pollici.



La decisione, spiega il quotidiano, rientra nella strategia a lungo termine di Google, che punta a cambiare partner per i suoi vari dispositivi in modo da evitare che un costruttore ottenga il monopolio. Alla base della scelta, accanto alle ottime recensioni ottenute da Htc con i suoi smartphone 'Onè, ci sarebbe anche il timore che Samsung, creatore del tablet Nexus 10 e leader nel mercato degli smartphone, «diventi troppo potente tra i produttori di dispositivi con sistema operativo Android» di Google, scrive il Wsj.



Per la taiwanese Htc, che sta perdendo market share negli smartphone, il lancio del Nexus 9 potrebbe rappresentare un'opportunità di business come lo fu per Asus, che con il lancio del Nexus 7 nel 2012 registrò una crescita a cifra doppia degli utili. In base ai rumors circolati online nelle ultime settimane, il Nexus 9 targano Htc dovrebbe arrivare nei negozi a metà ottobre equipaggiato con un processore Tegra K1 di Nvidia e un display da 8,9 pollici e 25601600 pixel di risoluzione.



Lunedì 22 Settembre 2014, 16:26 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre, 18:07



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP