Truffa a risparmiatori da 4 milioni, indagini in diverse città e 10 denunciati

Giovedì 17 Dicembre 2020
Video

(LaPresse) La Guardia di Finanza di Ascoli Piceno avviato indagini su 9 società, 4 italiane con sede a Roma, Catania, Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) e 5 estere, basate negli Stati Uniti, nella Repubblica Dominicana, in Nuova Zelanda e in Austria. Truffa e abusivismo finanziario i reati sin ora ipotizzati, per i quali sono indagate a vario titolo 10 persone, residenti in diverse parti d'Italia. Attarverso le diverse società, i 10 indagati avevano messo in piedi una classica truffa ceh utilizzava lo schema Ponzi, che aveva permesso loro di incassare somme ingenti dalle loro vittime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento