Ecco perché il principe William non ha salutato il presidente Mattarella

Mercoledì 14 Luglio 2021
Video

Dopo la parata dell'ultimo rigore di Donnarumma, che ha regalato il titolo di campioni d'Europa all'Italia, il principe William non ha salutato e non è andato a congratularsi con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sui social è nata la polemica: anche i reali sono poco sportivi, come i giocatori che si son tolti la medaglia d'argento dal collo durante la premiazione. La verità però non è proprio questa. Perché l'erede al trono britannico aveva provato ad avvicinarsi al Capo dello Stato mentre lui gioiva per la conquista della Coppa. Ma è stato fermato dall'ambasciatore italiano a Londra, Raffaele Trombetta. Che all'orecchio gli ha sussurrato qualcosa. Non sappiamo cosa, ma dalla gestualità pare gli abbia detto che fosse tardi e che il presidente dovesse andarsene. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA