Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marcianise, picchia la madre
per i soldi della droga: arrestato 43enne

Martedì 17 Maggio 2022
Marcianise, picchia la madre per i soldi della droga: arrestato 43enne

Stava picchiando la madre che non voleva dargli altri soldi per la droga, quando sono giunti i carabinieri che lo hanno arrestato. È accaduto a Marcianise: in manette è finito un 43enne del posto che da almeno sette anni, così come denunciato dalla madre, la sottoponeva a continui maltrattamenti e ricatti sempre perché voleva i soldi per comprarsi la droga.

Video

Questa volta la madre non ha ceduto alle richieste e ha chiamato il 112; intanto il figlio, di fronte al «no» della donna, ha iniziato a picchiarla, a colpirle con forza la mano dove teneva i soldi; fin quando non sono arrivati i militari della locale stazione che lo hanno bloccato e ammanettato. La vittima, finalmente rassicurata dalla presenza dei carabinieri, ha quindi confessato quanto patito negli ultimi anni, e il figlio è così finito in carcere per estorsione; la donna è stata poi condotta all'ospedale di Marcianise per essere medicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA