CORONAVIRUS

Borse europee chiudono in rosso, Piazza Affari perde il 3,5%

Venerdì 28 Febbraio 2020

Pesante scivolone per Piazza Affari: l'indice Ftse Mib ha chiuso in calo del 3,5% dopo aver sfiorato un ribasso di cinque punti percentuali, l'Ftse All share è in discesa del 3,4%. Per Milano si tratta della nona peggiore settimana di sempre. Sono state pesanti le performance soprattutto per utility quotate sul Ftse Mib: -5,8% Snam, -5,7% Hera, -4,9% A2a. Giù del 5,1% Eni che, nel giorno del piano strategico, tocca i minimi in Borsa dal 2000.

Seudta negativa anche per il resto dei listini del Vecchio Continente: Parigi ha ceduto il 3,4%, Francoforte il 3,8%, Londra il 3,4%.

LEGGI ANCHE --> ​Coronavirus: stop tasse per sei mesi nelle aree colpite, sospese anche bollette dei rifiuti. Un decreto in arrivo

 

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA