CORONAVIRUS

Virus, in Lombardia solo 84 nuovi casi (ma con meno tamponi). I morti sono 29

Giovedì 4 Giugno 2020
Virus, in Lombardia solo 84 nuovi casi (ma con meno tamponi). I morti sono 29

Coronavirus, il bollettino della Lombardia di oggi, giovedì 4 giugno. Prosegue il calo dei ricoverati, anche in terapia intensiva, mentre gli attualmente positivi sono stabili. Salgono più lentamente i nuovi contagi, a fronte però di un numero minore di tamponi. È quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia durante il consueto aggiornamento sulla situazione coronavirus. Il totale di casi è salito a 89.526, 84 più di ieri, con un rapporto del 2,5% rispetto ai tamponi fatti (237 in più il giorno prima, 2,1% il rapporto con i tamponi), i guariti sono 53.101 (+55), mentre gli attualmente positivi sono 20.224, invariati rispetto a ieri (-31 il giorno prima). Le persone ospedalizzate sono 2.954, -41 rispetto a ieri (-26 il giorno prima). I pazienti in terapia intensiva sono 126, -6 rispetto a ieri (-26 il giorno prima). Il numero di vittime è salito a 16.201, in aumento di 29 (+29 il giorno prima). I tamponi effettuati sono 780.887, 3.410 più di ieri (11.355 il giorno prima).

Riapre il pronto soccorso di Codogno, negativo un caso sospetto covid

I dati a MilanoC'è solo un nuovo caso positivo al Covid a Bergamo, rispetto a ieri, secondo i dati di Lombardia Notizie. A Milano i nuovi contagi sono 31, di cui 16 in città, a Brescia 20, a Como 4, 1 a Cremona, 5 a Lecco, 2 a Lodi e Mantova e Sondrio, 3 in Monza e Brianza, 6 a Pavia. C'è da notare che ieri sono stati effettuati 3410 tamponi contro gli 11355 del giorno prima. La provincia con più contagiati è Milano con 23.207. Segue Brescia con 14.881, e poi Bergamo con 13.466.

​Paragone e l'incidente: «Ho colpito un'auto che faceva inversione a U, ora sono a casa»

 

Ultimo aggiornamento: 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA