CORONAVIRUS

Coronavirus, dichiarata guarita torna positiva: ragazza morta a 24 anni

Martedì 2 Giugno 2020

Una disabile 24enne è morta nel pomeriggio di ieri a Catania. La giovane, ospite dell’Oasi di Troina, nell’ennese, una delle quattro ex ‘zone rosse’ siciliane per l’elevato numero di casi di Coronavirus, era stata ricoverata la settimana scorsa al reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Enna perché, dopo essere clinicamente guarita, era risultata nuovamente positiva al Covid-19.

Leggi anche > Ragazzo positivo al Covid va a lavorare al ristorante: «Avevo paura di perdere il posto»

Sottoposta al tampone, risultato positivo, le sue condizioni di salute si sono rapidamente aggravate. Da qui il trasferimento d’urgenza a Catania, dove i medici hanno provato in tutti i modi a salvarle la vita in terapia intensiva, ma per lei non c'è stato nulla da fare.

Ultimo aggiornamento: 13:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA