CORONAVIRUS

Latina, pubblicata l'ordinanza del sindaco Coletta: a scuola si torna il 24 settembre

Giovedì 10 Settembre 2020 di Andrea Apruzzese
Il sindaco di Latina Damiano Coletta

Ora è ufficiale, a Latina si tonerà a scuola il 24 settembre. Il Comune di Latina ha pubblicato l’ordinanza del sindaco Damiano Coletta sul rinvio dell’inizio dell’anno scolastico, dal 14 al 24 settembre «di tutti i plessi scolastici presenti sul territorio comunale». L’atto siglato dal primo cittadino è molto lungo, cita le riunioni svolte nelle ultime ore con gli altri enti, e fornisce una serie di motivazioni per la scelta, non ultimo il fatto di dover «individuare soluzioni alternative considerati la carenza dei banchi monoposto, il fatto che in alcuni plessi sono ancora in corso di esecuzione o collaudo i lavori connessi all’emergenza da Covid-19 e che è in via di conclusione l’iter di locazione di ulteriori strutture». Inoltre, per il 14 non si farebbe in tempo a terminare le sanificazioni dove i lavori si sono conclusi; sussistono «difficoltà di reperimento e gestione dei dispositivi di protezione individuale»; «occorre tempo per completare lo screening del personale scolastico docente e Ata»; «l’election day del 20 e 21 settembre implicherebbe la sospensione dell’attività didattica ad appena quattro giorni dall’apertura»; «occorre ridefinire l’organizzazione dei trasporti scolastici in funzione degli orari di ingresso che i dirigenti scolastici si accingono a modificare per evitare gli assembramenti in ingresso e in uscita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA