Campania zona gialla, partono i saldi: «Qui per comprare ma niente spese pazze come negli altri anni»

Lunedì 11 Gennaio 2021 di Elvira Iadanza
Campania zona gialla, partono i saldi: «Qui per comprare ma niente spese pazze come negli altri anni»

Dal 20 al 70%, le vetrine dei negozi tornano a colorarsi di cartelloni che indicano ufficialmente l'inizio dei saldi. Se, in realtà, gli sconti erano già in corso a partire dal 7 dicembre (giorno della prima riapertura dei negozi in Campania), oggi i saldi partono ufficialmente e dureranno all'incirca 60 giorni.

Complice il sole di questa mattina, le vie dello shopping tornano a riempirsi di possibili clienti, ma i negozianti sono ancora incerti sull'andamento degli acquisti: «C'è ancora poca affluenza nei negozi - racconta il proprietario di un'attività- la gente non sembra ancora interessata ad acquistare».

Per strada, però, sono molti ad andare in giro con buste e pacchetti: «Ho deciso di comprare solo il necessario, rinnoverò un po' il guardaroba sostituendo solo i capi che non posso proprio più mettere - dice una signora- non spenderò come gli altri anni, ma il budget non è mai stato molto elevato - continua- dato che vivo solo della mia pensione».

Video

Fra mascherine, misurazione della temperatura all'ingresso igienizzazione delle mani e ingressi contingentati, però, c'è chi vuole godersi il periodo dei saldi senza troppi pensieri: «Non mi sono data un limite di spesa, ma ci penserò, perchè sennò spendo troppo. Nel frattempo recupero il tempo perso per gli acquisti e principalmente acquisterò abbigliamento», racconta una ragazza.

C'è chi, però, i conti in tasca li fa: «Siamo in un periodo ancora difficile, quindi preferisco risparmiare un po' dato che non si sa ancora cosa ci attende, preferisco tenere i soldi da parte, ma, nel frattempo qualcosa l'ho già acquistata nei miei negozi di fiducia». 

Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 07:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA