Napoli, volontari ridipingono
le panchine del Vomero

Venerdì 28 Gennaio 2022 di Antonio Cangiano
Napoli, volontari ridipingono le panchine del Vomero

«Pulito è bello»! Con questo significativo slogan, accompagnato da una serie di scatti fotografici pubblicati su Facebook, l'avvocato ambientalista, già attivista social, Fabio Procaccini, ha reso noto la sua nuova, singolare quanto necessaria, azione civica: ridipingere le vecchie e rovinate panchine del Vomero.

L'intervento di restyling, ha interessato la panchina solitaria di via Cesi, che si aggiunge ad altre tre già riverniciare in piazza Belvedere.

«Le foto del prima, durante e dopo con l'operativissima Marialaura Liccardi e con la speciale tifoseria di Laura Cuccurullo e Alfredo Martino», scrive Procaccini nel suo post, aggiungendo: «le mie azioni racchiudono sempre un messaggio positivo: dare dignità a una panchina, vuol dire pulizia, abbellimento ma anche prendersi cura della cosa comune; inculcare il principio per cui bisogna rimboccarsi le mani e agire direttamente senza aspettare domani, per poter vivere meglio, oggi, in un luogo più decoroso».

Appena qualche giorno fa, Fabio, con l'iniziativa delle «Cascette civiche», in via Belvedere, una sorta di dissuasori anti sosta selvaggia, aveva sollevato il problema contro il traffico e lo smog, al fine di migliorare la viabilità urbana del suo quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA