Napoli, l'assessore Ferrante inaugura lavori al Palavesuvio con la nazionale italiana di volley femminile

Napoli, l'assessore Ferrante inaugura lavori al Palavesuvio con la nazionale italiana di volley femminile
Mercoledì 14 Settembre 2022, 14:38
2 Minuti di Lettura

Stamattina l'assessore allo sport e alle pari opportunità, Emanuela Ferrante, si è recata al Palavesuvio per l’inaugurazione dei lavori effettuati grazie alla raccolta fondi «linea gialla di Dhl» con i quali si è riusciti a riqualificare il campo di gioco della Palestra C del PalaVesuvio con una nuova pavimentazione, regalare trenta borse di sport (iscrizione gratuita alla stagione sportiva di volley 2022/2023) a trenta famiglie del territorio campano, acquistare una nuova rete e venti palloni, rendere possibile la rimozione delle barriere architettoniche nella Palestra C attraverso l’installazione di un montacarichi.

Era presente la Nazionale di Volley Femminile che in questi giorni sta disputando, proprio al Palavesuvio, il pre-mondiale che le azzurre giocheranno contro Turchia, Serbia e Polonia in vista del mondiale che partirà il 23 settembre. «Ospitare in un impianto come il Palavesuvio la nazionale italiana di pallavolo femminile per il quadrangolare di preparazione ai prossimi mondiali rappresenta un grande orgoglio per la nostra città, dopo aver conquistato il titolo mondiale con la nazionale maschile!

 

Il grande entusiasmo per questo evento dimostra, ancora una volta, le enormi e benefiche potenzialità dello sport. Potenzialità ancora più efficaci in quartieri delicati e a rischio come Ponticelli, dove lo sport può e deve rappresentare strumento di integrazione e di inclusione e di lotta contro l'emarginazione e la dispersione scolastica. Per questo ringrazio vivamente Dhl per l'organizzazione dell'evento e per la sensibilità mostrata». Lo ha dichiarato l'assessore allo Sport Emanuela Ferrante

© RIPRODUZIONE RISERVATA