Brusciano sempre più green, approvato il finanziamento per i «mangiaplastica»

Domenica 30 Gennaio 2022 di Lisa Terranova
fonte foto web

Arrivano ancora altri finanziamenti a Brusciano, questa a volta a dare un input di rinnovamento al paese il ministero della Transizione Ecologica. Brusciano è tra gli oltre 700 Comuni italiani e tra i 143 di quelli campani a ricevere fondi pari a 24mila e 590 euro per l'acquisto e l'installazione degli eco-compattatori, macchinari per la raccolta differenziata di bottiglie per bevande in Pet. I "mangiaplastica", così comunemente conosciuti, sono in grado di riconoscere le bottiglie e ridurne il volume. 

L'iniziativa naturalmente si pone l'obiettivo di diminuire gli impatti negativi derivanti dalla produzione di rifiuti, favorendo il recupero, il riciclaggio e l’ottimizzazione del ciclo di vita dei materiali in linea con i principi dell’economia circolare. La graduatoria dei Comuni che hanno ottenuto il finanziamento è stata approvata con decreto numero 9 del 27 gennaio 2022 e sono stati messi a disposizione per questo progetto ambientale circa 16 milioni di euro. Brusciano si è aggiudicata il finanziamento con un punteggio totale pari 14,41. Intanto il sindaco Giacomo Romano così commenta questo ultimo successo dell'Ente comunale, dopo i finanziamenti ricevuti dal Cis Terra dei Fuochi per la costruzione del palazzetto dello sport: «Una bella notizia, Brusciano è tra i 143 Comuni in Campania che ha ottenuto il finanziamento dal ministero della Transizione Ecologica per l'acquisto e l'installazione degli eco-compattatori. Andiamo avanti, ci aspetta soltanto il cambiamento».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA