Centauro muore sulla 268:
​malore o avaria del mezzo

Venerdì 18 Ottobre 2019 di Francesco Gravetti
Potrebbe essere stato un improvviso malore oppure la perdita del controllo del mezzo a causare la morte di un uomo di 66 anni in un incidente avvenuto sulla strada statale 268 del Vesuvio, tra Terzigno e Boscoreale. L’uomo era in sella ad una motocicletta che, secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti di polizia municipale e dai carabinieri, improvvisamente ha iniziato a sbandare. Poi la rovinosa caduta a terra: il 66enne ha perso subito conoscenza, nonostante i tentativi dei medici dell’ambulanza, allertati dagli automobilisti che stavano percorrendo la strada statale. Sul posto anche il magistrato della procura di Nola che, con ogni probabilità, disporrà l’autopsia per meglio chiarire le ragioni del decesso © RIPRODUZIONE RISERVATA