Licola, otto arresti oggi: smantellata piazza di spaccio

Licola, otto arresti oggi: smantellata piazza di spaccio
Venerdì 7 Ottobre 2022, 10:18 - Ultimo agg. 20:38
2 Minuti di Lettura

Smantellata dalla Guardia di Finanza una piazza di spaccio a Licola, località tra i comuni di Pozzuoli e Giugliano in provincia di Napoli. Ieri mattina oltre 40 finanzieri del Comando provinciale di Napoli, con il supporto di unità cinofile, hanno eseguito un'ordinanza con la quale il gip di Napoli ha disposto l'arresto di 8 persone, tutti residenti nel Napoletano, di cui 7 destinatarie della custodia cautelare in carcere e una agli arresti domiciliari, nonché una misura di divieto di dimora.

Tra gli indagati, due i percettori di reddito di cittadinanza. Le indagini condotte da militari della Compagnia di Pozzuoli hanno permesso di far luce sull'esistenza di una piazza di spaccio dedita al traffico di ingenti quantitativi di droga (eroina, cocaina, marijuana e shaboo, detta droga dello stupro) e alla successiva vendita nella zona flegrea. Le indagini sono state avviate nel corso del 2021, quando i militari hanno proceduto a tenere in osservazione alcuni soggetti a Licola, attività in parte documentate in un servizio mandato in onda nel gennaio 2022 dalla trasmissione televisiva «Striscia la Notizia».

Video

Oltre alla ricostruzione dei ruoli dei singoli indagati, le indagini hanno consentito di accertare ben 2.165 episodi di spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei soggetti destinatari dell'ordinanza, in alcuni casi procedendo al sequestro di diversi quantitativi di eroina, cocaina, marijuana e shaboo. Sono stati posti sotto sequestro oltre 1,3 kg di sostanze stupefacenti e arrestati due degli indagati. Ulteriori due soggetti sono stati arrestati per il reato di evasione in quanto, pur essendo agli arresti domiciliari, si trovavano nelle adiacenze della piazza di spaccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA