Meteo Napoli e Campania domani, allerta arancione fino a domenica

Piogge e temporali di forte intensità dalle ore 6 di sabato e Torre del Greco chiude le scuole

Pioggia e temporali con possibili frane e allagamenti
Pioggia e temporali con possibili frane e allagamenti
Venerdì 18 Novembre 2022, 16:05 - Ultimo agg. 20:00
3 Minuti di Lettura

La Protezione civile della Regione Campania, considerato il sensibile peggioramento della situazione meteo previsto per domani, ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo di livello arancione valido sull'intero territorio regionale per piogge e temporali anche di forte intensità dalle ore 6 di domani mattina, sabato 19 novembre, fino alle ore 6 di domenica 20 novembre. Il livello dell'allerta è arancione su tutta la Campania ad esclusione delle zone 4 (Alta Irpinia e Sannio) e 7 (Tanagro) dove il livello di allerta è invece giallo.

L'avviso che entra in vigore domani proroga e integra quello attualmente in atto: fino alle 6 di domani mattina su tutto il territorio regionale, ad esclusione delle zone 2 e 7 (Alta Irpinia e Sannio, Tanagro) è infatti in vigore una allerta meteo gialla per piogge e temporali. 

Video

La Protezione civile della Regione Campania richiama i sindaci «alla massima attenzione, con l'attivazione dei Centri operativi comunali e l'attuazione di tutte le norme previste dai piani di Protezione civile per la prevenzione e mitigazione dei rischi connessi al dissesto idrogeologico. Sono possibili infatti frane, colate rapide di fango, instabilità di versante anche profonde oltre ad allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua». La Protezione civile della Campania invita «le autorità competenti a valutare il rischio sul territorio di propria competenza adottando le dovute misure di messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini».

Così scuole, parchi e giardini restano chiusi domani a Torre del Greco. A stabilirlo è stato il sindaco della città vesuviana Giovanni Palomba che ha firmato un'ordinanza con la quale prende atto dell'allerta meteo, procedendo così alla chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado e anche delle aree pubbliche all'aperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA