Matrimoni e battesimi vietati in Campania, ricorso al Tar: «Il divieto va cancellato»

Martedì 20 Ottobre 2020 di Gennaro Di Biase
Matrimoni e battesimi vietati in Campania, ricorso al Tar: «Il divieto va cancellato»

Il mondo del wedding passa alle vie legali. È questo il risultato della valutazione degli avvocati di Airb (Associazione Italiana Regalo, Wedding, Bomboniere e Confetto), che sono partiti con un ricorso al Tar contro Palazzo Santa Lucia in consegna in queste ore. Sono trascorsi pochi giorni dal provvedimento regionale che, per arginare l'escalation del Covid, ha imposto in Campania, per ora fino al 30 ottobre, lo stop al settore, col divieto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA