Somma Vesuviana, si dimette l'assessore Giordano: «Obiettivi irraggiungibili»

Mercoledì 19 Gennaio 2022
assessore Giordano

Dimissioni affidate de visu al sindaco del Comune di Somma Vesuviana e inviate agli uffici preposti, quelle rassegnate oggi da Francesco Giordano, ex assessore al bilancio dell'amministrazione guidata da Salvatore Di Sarno. «Ho constatato, con profonda amarezza, che la concentrazione attuale dell'intera amministrazione è volta a garantire solo ed esclusivamente equilibri politici e logiche partitiche, molto distanti dal mio modus operandi e in totale contrasto con gli interessi della collettività».

L'incarico al professionista vesuviano era stato affidato dal sindaco Di Sarno nel settembre scorso. «Ho accettato il prestigioso incarico di assessore - continua Giordano - propostomi dal primo cittadino. Fin da subito ho chiarito che il mio ruolo in giunta sarebbe stato da mero tecnico, non essendo legato personalmente ad alcun gruppo o partito politico. In questi mesi ho lavorato alacremente, seguendo criteri di responsabilità e coscienza, collaborando - rivolgendosi direttamente al sindaco - con lei, confrontandomi con assessori, consiglieri, e dipendenti comunali, ai quali va il mio più sincero ringraziamento per la fattiva partecipazione e la disponibilità dimostratami».

Video

Francesco Giordano di recente aveva restituito al sindaco le deleghe al personale, per concentrare attenzioni ed energie esclusivamente sull' attività di programmazione contabile dell'ente, in previsione dell'approvazione del bilancio. Le dimissioni arrivano, pertanto, dopo aver preso atto «della totale impossibilità a portare avanti gli obiettivi prefissi ad inizio incarico, rilevando aspetti gestionali in totale contrasto con principi di coscienza e veridicità». «È stato un grande onore amministrare la mia comunità - ha proseguito Giordano - anche se breve è stata un'esperienza di inestimabile valore umano e professionale e per questo sindaco ringrazio Lei per l'opportunità. Ringrazio, inoltre, la giunta comunale alla quale auguro di proseguire al meglio gli impegni di mandato ed il consiglio comunale, per il percorso condiviso finora. Ai miei cittadini dico che ho ancora tanto da dare alla città di Somma Vesuviana».

© RIPRODUZIONE RISERVATA