«Un suocero di troppo» arriva sul palco del Teatro Totò di Napoli: in scena Ida Rendano ed Oscarino Di Maio

Il trio di artisti propone una storia divertente e avvincente allo stesso tempo.

«Un suocero di troppo» in scena al Teatro Totò Diego Sanchez, Ida Rendano e Oscarino Di Maio
«Un suocero di troppo» in scena al Teatro Totò Diego Sanchez, Ida Rendano e Oscarino Di Maio
Mercoledì 23 Novembre 2022, 18:49
2 Minuti di Lettura

Nuovo appuntamento al Teatro Totò, dove, da venerdì 25 novembre, la stagione artistica continua con «Un suocero di troppo», lo spettacolo scritto e diretto da Diego Sanchez in scena con Ida Rendano e la partecipazione straordinaria di Oscarino Di Maio. In cartellone fino a domenica 4 dicembre nel teatro della tradizione partenopea di via Frediano Cavara diretto da Gaetano Liguori, il trio di artisti propone una storia divertente e avvincente allo stesso tempo.

«Riccardo promettente scrittore, Monica cantante tik-toker, sono innamorati e decisi a sposarsi ma c’è da risolvere un problema. Dieci anni addietro, poco prima di conoscere Riccardo, Monica promette al vedovo padre, capriccioso più che mai, che non si sarebbe mai sposata e che la sua vita sarebbe stata sempre al suo fianco, il tutto naturalmente, in cambio di un mantenimento a vita».

«Ma si sa l'amore è dietro l’angolo e con esso anche i problemi. Il primo romanzo di Riccardo va bene, la vita da influencer di Monica dà i suoi risultati e la voglia di convolare a nozze è tanta. La difficoltà sarà far accettare la notizia al dispettoso suocero che farà di tutto affinché si arrivi a dire “sto matrimonio non sa da fare”!». In compagnia con il trio Sanchez, Rendano, Di Maio anche gli altri attori Giosiano Felago, Alessia Sanchez, Andreina Raucci e Ilenia Amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA