A Napoli si va in tour al cimitero monumentale di Poggioreale

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Emanuela Sorrentino
A Napoli si va in tour al cimitero monumentale di Poggioreale

Una domenica mattiana tra statue, storie e aneddoti. Lungi dall’essere un luogo cupo e macabro, il Cimitero Monumentale di Poggioreale diventa la tappa del tour dell'associazione Insolitaguida. Domenica 21 febbraio alle ore 10.30 con un percorso narrato attraverso imponenti mausolei, monumenti, cappelle private e tombe si snoderà la passeggiata dell'associazione culturale, per condurre il visitatore all'interno del Cimitero di Poggioreale, una sorta di museo all’aria aperta dell’architettura e della scultura.

Oltre alle tombe di illustri personaggi quali Benedetto Croce, Salvatore Di Giacomo, Carlo Pisacane, Saverio Mercadante, Raffaele Viviani, Eduardo Scarpetta trovano posto monumenti realizzati dai più importanti scultori napoletani dell’Ottocento e del primo Novecento.
Poggioreale offre un vasto repertorio di stili, di scuole che si sovrappongono e si succedono; dal neoclassico e il neogotico iniziale, attraverso una parentesi “eclettica” di neoegiziano, neobizantino, si arriva all’esperienza liberty per poi confermare le forme classiche e gotiche. Passeggiando per i viali, pertanto, si possono ripercorrere le plurime transizioni dei linguaggi e le varie mutazioni del gusto che ne hanno accompagnato le vicende.


Ogni scultura svelerà segreti di arte e di vite passate e non mancheranno riferimenti a fatti e persone che per i motivi più svariati sono entrati nell’olimpo delle leggende napoletane: a titolo di esempio basta ricordare la storia di Don Raffè, anima protettrice dei commercianti d’oro, sulla cui tomba gli orafi in difficoltà pregano e porgono fiori in auspicio di una ripresa economica.
Il tour, che si svolgerà in piccoli gruppi e nel massimo rispetto della normativa anti-Covid vigente, prevede un contributo di partecipazione e va prenotato chiamando lo 081.19256964 oppure il 3389652288, scrivendo una mail a info@insolitaguida.it o tramite il sito web www.insolitaguida.it, dove è possibile reperire ulteriori informazioni sull’associazione. La stessa associazione propone un’altra passeggiata narrata molto interessante: sabato 20 febbraio ore 16.30 le "insolite guide" accompagneranno i partecipanti lungo la discesa del Petraio, tra panorama e stile liberty. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA