VINCENZO DE LUCA

Quirinale, siparietto De Luca-Zaia: «Cassese mi ricorda Cernenko»

Sabato 29 Gennaio 2022
Quirinale, siparietto De Luca-Zaia: «Cassese mi ricorda Cernenko»

Siparietto alla fine del quinto scrutinio tra i governatori Zaia e De Luca. «Hai votato?» si informa il primo; «Certo», dice il secondo. «Ti fotograferò e ti ricatterò a vita. Candidare la Casellati è stata un’intuizione luminosa...», ironizza il governatore campano. Poi i giornalisti chiedono a quest’ultimo cosa pensa, invece, del costituzionalista Cassese. «Altra intuizione luminosa. Mi ricorda l’ultimo Cernenko, quando lo tenevano in piedi con la stecca», dice De Luca, e fa il gesto del braccio sorretto dalla mano, riferendosi al segretario del Pcus, nel 1984, eletto già malato e portato poi al voto, pochi mesi dopo, quando era quasi moribondo. E De Luca, ieri, proprio per il protrarsi del voto per il Quirinale ha disdetto la sua consueta diretta settimanale sui social. Mai accaduto neanche in occasione del 24 e del 31 dicembre scorsi. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA