Antonella, investita e uccisa da un'auto: si è costituito il pirata della strada. È un 27enne

Domenica 30 Gennaio 2022
Rovigo, donna investita e uccisa da un'auto: caccia al pirata della strada. La vittima è una 57enne

Una donna di 57 anni, Antonella Negro, è morta questa mattina sulla Regionale 443 Rovigo-Adria, nel tratto che attraversa il territorio di Villadose: Antonella è stata investita e uccisa da un mezzo che non si è fermato a prestare soccorso. L'impatto è avvenuto a poche decine di metri dall'incrocio con la strada che conduce alla zona industriale villadosana, verso Adria, scrive oggi il quotidiano Il Gazzettino.

 

Sabaudia, aereo ultraleggero precipita vicino alle abitazioni: morto il pilota

 

La donna era uscita poco prima da casa per una passeggiata e stava camminando lungo la corsia in direzione Adria quando è stata mortalmente colpita. Poco dopo le 16, scrive ancora Il Gazzettino, si è costituito il pirata: è un 27enne di Adria, autotrasportatore e incensurato, che guidava un furgone Volkswagen Caddy. Il giovane, in stato di choc, ha probabilmente travolto la donna a causa della nebbia: incerto su quanto fosse accaduto, appena tornato a casa ha contattato il suo datore di lavoro e un legale, per poi costituirsi.

 

Ultimo aggiornamento: 19:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA