Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Chiesti quattro anni per Miccoli: l'ex bomber del Palermo è accusato di estorsione aggravata

Martedì 16 Maggio 2017
Chiesti quattro anni per Miccoli: l'ex bomber del Palermo è accusato di estorsione aggravata
La Procura di Palermo ha chiesto 4 anni di reclusione per l'ex bomber del Palermo Fabrizio Miccoli, accusato di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Miccoli, che viene giudicato con rito abbreviato dal gup Walter Turturici, secondo la pm Francesca Mazzocco, che sostiene l'accusa, avrebbe chiesto all'amico Mauro Lauricella, figlio di un boss mafioso, di recuperare del denaro da un imprenditore palermitano, ex socio di una discoteca di Isola delle Femmine. La stessa Procura, nei mesi scorsi, aveva chiesto l'archiviazione ma un altro giudice delle indagini preliminari, Fernando Sestito, aveva imposto l'imputazione coatta.
Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA